Filly Deva si appassiona alla pole dance quando ancora c’era una certa diffidenza verso questa disciplina che apparentemente riecheggia la lap dance.

Si e’ formata con le insegnanti migliori, come Marion Cramp, Valeria Bonalume, Kimmie Street, Natasha Wang, Alessandra Marchetti.

Si classificata seconda nella finale del 3° CAMPIONATO NAZIONALE DI POLE DANCE edizione 2012

ottiene la certificazione…

e ora ha il suo stile che la rende, a livello internazionale, una ballerina di riferimento.

La sua passione l’ha spinta ad unire la parte acrobatica di tale disciplina a quella sensuale e sexy del ballo exotic, sfruttando le sue qualita’ di performer.

la pole dance e’ la mia valvola di sfogo: mi fa sentire forte, viva, sensuale e femminile ! Tutte le donne dovrebbero praticarla perchè rende piu’ sicuri di se’ e consapevoli del proprio corpo.

Soprattutto mette la  sua dedizione e conoscenza della pole dance nell’insegnamento contagiando le sue allieve con la sua passione e vitalità.

Non bisogna avere un passato da ballerina per approciarsi alla pole dance, ma solo tanta voglia di sentirci noi stesse! Dedicarsi alla pole dance ci rende uniche e potenti a noi stesse per prime e poi agli occhi degli altri! La potenza, la flessibilità e la grazia sono doti che arricchiscono chi voglia praticare questa disciplina. Il corpo si trasforma con questo allenamento perché la forza che si sviluppa è vera in quanto si solleva se stessi.

Filly Deva esplora la pole dance in tutte le sue possibilità: grandi successi sono gli spettacoli ed esibizioni di Pole Theatre  organizzati in famosi locali di Milano con coreografie e scenografie  alla burlesque.

Qui le allieve possono immergersi nell’atmosfera allegra ed emozionante delle performaces.